Nel 1976, a seguito del terribile terremoto del Friuli, un gruppo di 20 persone composto da alpini e amici degli alpini prestò per dieci giorni la propria opera a Gemona (UD).







Questo sito utilizza i cookie per migliorare la navigazione dell'utente. Navigandolo accetti.